Il Palio delle Capre a Mendatica – VIDEO

Il Palio delle Capre a Mendatica – VIDEO

Tre giorni dedicati a belati e muggiti, rievocando l’antica tradizione della Fiera di San Matteo del 21 settembre, data in cui i pastori scendevano dalle malghe e si ritrovavano a Mendatica (Provincia di Imperia – Liguria) per comprare e vendere bestiame.
Tra i tanti eventi a calendario, due non li perderemmo per nulla al mondo:

20 settembre 2012 – la Transumanza.

La kermesse pastorale inizia alle 15:30 (ora più ora meno).
I primi a scorgere le greggi sono i bambini delle scuole, presenti a migliaia, che le maestre mettono subito a tacere.
Ed il concerto ha inizio: “beeeee, muuuuu, don don don…”.
Un fiume di lana scorre tra i carrugi, diretto dalle voci e dai corni dei pastori. Centinaia di pecore, mucche e capre tappezzano le vie di profumate buse.
Non è un evento a cui andare coi mocassini.
Bellissimo.
PS il video l’ho montato direttamente in macchina a fine giornata con l’iPad, con le pecore che mi belavano accanto.

21 settembre – il Palio delle Capre

Il giorno dopo torno a Mendatica accompagnato dall’amico Mauro.
Arriviamo per pranzo: la Pro Loco ha organizzato una mini-sagra con vista sulla valle. 10 e lode a cucina, organizzazione e alla bottiglia di vino che mi porterà a confessare al Prof. Paolo Ramella, ex presidente del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri, di quando ho copiato per intero una versione di latino durante un compito in classe.
Ci avviciniamo al tracciato di gara. L’idea è semplice: montare una piccola videocamera (la GoPro) sul petto di un partecipante al Palio delle Capre, “il più grande evento sportivo del ponente” (cit. A. Lanteri).
Accompagnati da martellanti tamburi arrivano gli Sbandieranti dei Sestieri di Ventimiglia ed al seguito il corteo storico con le squadre rappresentanti le malghe locali. Federico, il “nostro uomo”, corre per la malga di Lago. Il resto è storia!

Il santuario della Madonna dei Colombi con gregge e pastore all’ora di pranzo.

Vista incantevole, pappa squisita!

Ecco che arriva il fiume!






Il corteo storico, tra belati, muggiti ed il suono dei corni.


Gli spettacolari Sbandieranti dei Sestieri di Ventimiglia!

In parapendio nei cieli della Valle Arroscia. Sopra alle capre


I nostri due corridori di punta (almeno nella rincorsa alla capra).

Pronti? Partenza…(notare la telecamera sul petto).

Mentre intorno si corre, le galline bivaccano all’ombra.






Ed infine il tramonto sulla valle.

Se non siete ancora sazi, della Festa della Transumanza ne abbiamo parlato brevemente anche qui.
Beee e muu.


View Liguriainside in a larger map

Share it