“U mercau di Orti” a Conio

“U mercau di Orti” a Conio

Gustare una calda zuppa di fagioli con verdure a tocchetti, costine di maiale e quadratini di cotenna che si sciolgono in bocca fa sempre piacere… ma quando i fagioli sono quelli coltivati a Conio e la zuppa è lo “Zemin”, preparato con cura dalle signore del paese e mangiato nei carruggi in compagnia, l’esperienza gastronomica diventa superlativa.

Tutto questo lo puoi vivere durante “U Mercau di Orti”, festa che si svolge all’inizio dell’autunno nelle vie di Conio, in provincia di Imperia.

Tasting a warm bean soup with chopped vegetables, ribs and pork rind cuttins that melt in your mouth it’s a pleasure.
When the beans are grown in Conio, the soup is the “Zemin” and you eat in the ancient alleys of the village with your friends, the pleasure becomes an unforgettable experience.

The “U Mercau di Orti” festival takes place in early autumn, just in time for bean harvest.

Conio durante il Mercau di Orti

Il fagiolo di Conio è coltivato nei mesi più caldi dell’anno con metodi antichi in piccoli orti nei pressi del paese.

Conio’s bean is grown in the warmer months with ancient methods in small gardens near the village.

fagioli di conio sgranati

E’ lasciato seccare nei baccelli direttamente sulla pianta, sfruttando il sole di fine estate.

It’s left to dry directly on the plant under the late summer sun.

fagioli di conio su pianta

Raccolto e sgranato a mano, mantiene la sua bontà tutto l’inverno.
Ha una pelle sottile e tenera che si unisce alla morbidezza della polpa e, fondamentale, non si spacca nelle lunghe cotture.

Harvested and shelled by hand, the bean keeps its goodness all winter.
Conio’s bean has a thin and tender skin that merges with the softness of the pulp when cooked. It doesn’t even break during long cooking time.

sgranatura a mano dei fagioli di conio

Quello venduto nei sacchetti dal Consorzio di Tutela ha seguito uno stretto disciplinare e può fregiarsi del Presidio Slow Food.

The one sold in bags by the Consorzio di Tutela follows a strict disciplinary and earns the Slow Food Praesidium certification.

fagiolo di conio presidio slow food

Durante “U mercau di Orti” scopri il paese…

During the “U Mercau di Orti” (gardens’market) feast you will discover the village…

pietre di conio

… assaggiando le sue specialità: fagioli, zemin, torta di zucca, frittelle di cipolle, pomodori secchi e buonissimi dolci.

… tasting its specialties: beans, zemin, pumpkin cake, fried onions, dried tomatoes and delicious desserts.

mangiare nelle vie del paese

Nei carrugi e nelle piazze si possono trovare bancarelle con miele, erbe aromatiche ed altri prodotti del territorio.

In the streets you’ll find stalls where you can buy many local products, like honey and herbs.

vasetto di polline

Salendo in cima al paese si giunge al Castello dei Conti di Ventimiglia, dove, nell’edizione 2011, l’Associazione Culturale Sine Mellus Vel Corona ha organizzato una rievocazione medievale, tra feroci combattimenti all’arma bianca e dolci fanciulle di un tempo passato.

During the 2011 edition, a Medieval re-enactment was organized by Sine Mellus Vel Corona cultural association in the Castle of Counts of Ventimiglia at the top of the village, with cold steel battles and gentle maidens from the past.

rievocazione medioevale

Visualizza Liguriainside in una mappa di dimensioni maggiori

Share it